oppure Registrati
Articolo

Addio a Francesco Leonetti

a cura di Redazione i-LIBRI

Addio a Francesco Leonetti, amico e collaboratore di Pasolini

Il 17 dicembre 2017 è scomparso Francesco Leonetti, poeta, scrittore e  studioso di estetica, nonché, fin dalla gioventù bolognese, grande amico e collaboratore di Pasolini. Viene a mancare così un’altra tessera importante del mosaico di amici e testimoni che furono fra quelli più vicini al poeta di Casarsa.

A questo link potete leggere il ricordo sul blog Molteni/CSPPP, del quale riportiamo l’incipit:

 Il 17 dicembre 2017 è scomparso Francesco Leonetti, poeta, scrittore e  studioso di estetica, nonché, fin dalla gioventù bolognese, amico e collaboratore di Pasolini, di cui era quasi coetaneo (era nato a Cosenza nel 1924).
«Ho un fiume di cose da dire, – gli scrisse Pasolini il 10 febbraio 1953, nel primo tempo dei difficili anni romani – su te, su noi, su quell’indimenticabile e troppo grosso nostro periodo bolognese: sono anni che rimando una sistemazione scritta per liquidarlo, e non ci riesco mai, tanto è ancora turgido e vicino. Sarei ben contento di vedere te e Roversi qui a Roma, e spero anzi prestissimo. Non sono un buon mangiatore, e neanche più un buon parlatore, smantellato come sono, deluso, pieno di una limpidità interiore che non serve a niente, se non a far luce su delle rovine: ma non scoraggiarti, ceneremo e converseremo lo stesso».

La redazione

LEGGI COMMENTI ( Nessun commento )

Aggiungi un tuo commento

Devi effettuare il login per aggiungere un commento oppure registrati
Text selection is disabled by content protection wordpress plugin