oppure Registrati
Concorsi

Premio Strega 2018: i dodici finalisti

a cura di Redazione i-LIBRI

Premio Strega 2018: i dodici finalisti – Questi i 12 libri selezionati dal Comitato direttivo del Premio, presieduto da Melania G. Mazzucco e composto da Pietro Abate, Giuseppe D’Avino, Valeria Della Valle, Ernesto Ferrero, Simonetta Fiori, Alberto Foschini, Paolo Giordano, Gabriele Pedullà, Stefano Petrocchi, Marino Sinibaldi e Giovanni Solimine:                                                                    

Marco BalzanoResto qui, Einaudi

Carlo CarabbaCome un giovane uomo, Marsilio

Carlo D’AmicisIl gioco, Mondadori

Silvia FerreriLa madre di Eva, NEO Edizioni

Helena JaneczekLa ragazza con la Leica, Guanda

Lia LeviQuesta sera è già domani, Edizioni E/O

Elvis MalajDal tuo terrazzo si vede casa mia, Racconti Edizioni

Francesca MelandriSangue giusto, Rizzoli

Angela NanettiIl figlio prediletto, Neri Pozza

Sandra PetrignaniLa corsara. Ritratto di Natalia Ginzburg, Neri Pozza

Andrea PomellaAnni luce, ADD Editore

Yari SelvetellaLe stanze dell’addio, Bompiani

I 12 libri candidati saranno votati da una giuria composta da 400 Amici della domenica, 200 votanti all’estero selezionati da 20 Istituti italiani di cultura, 40 lettori forti selezionati da 20 librerie associate all’ALI, e da 20 voti collettivi di biblioteche, università e circoli di lettura (tra questi, 15 circoli di lettura coordinati dalle Biblioteche di Roma), per un totale di 660 aventi diritto.

Concorrono inoltre alla quinta edizione del Premio Strega Giovani e saranno letti e votati da una giuria composta da circa 500 ragazzi provenienti da 47 scuole secondarie superiori in Italia e all’estero (Berlino, Bruxelles, Parigi). Il Comitato direttivo ha ritenuto che, per i temi trattati, il romanzo di Carlo D’Amicis, Il gioco, sia adatto esclusivamente a un pubblico di adulti, e pertanto è stato escluso da questa competizione.

La prima votazione, che selezionerà la cinquina dei finalisti, avrà luogo come di consueto a Roma, nella sede della Fondazione Bellonci, mercoledì 13 giugno. La seconda votazione e la proclamazione del vincitore si svolgeranno giovedì 5 luglio al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, dove verrà assegnato il premio del valore di 5.000 euro offerto dall’azienda Strega Alberti Benevento.

Nell’occasione riproponiamo il nostro commento all’opera di Sandra Petrignani: La corsara. Ritratto di Natalia Ginzburg, Neri Pozza

LEGGI COMMENTI ( Nessun commento )

Aggiungi un tuo commento

Devi effettuare il login per aggiungere un commento oppure registrati
Text selection is disabled by content protection wordpress plugin