oppure Registrati
Eventi

Miedo 2020

a cura di Redazione i-LIBRI

Miedo 2020, sottotitolo Gli scrittori e la paura, è l’antologia che contiene,  oltre alle poesie e ai racconti ( qui l’elenco dei nomi) selezionati nell’ambito del concorso indetto da L’Argolibri Editore, contributi saggistici sull’argomento tematico dell’iniziativa. In partiolare lo storico e antropologo Domenico Ienna propone un affascinante excursus nella paura da molti punti di vista: linguistico, letterario, mitologico e altri da scoprire).

La paura, l’angoscia, lo sgomento, la sensazione di destabilizzazione. Sentimenti e percezioni che ognuno di noi sperimenta più volte, nel corso della propria vita, per brevissimi lassi di tempo oppure per giorni, mesi, a volte anni. Ovviamente il pensiero, oggi, corre immediatamente alla situazione che si è venuta a creare per la pandemia, ma  gli autori hanno provato ad allargare lo sguardo, a rielaborare i profondi timori grazie all’arte della parola scritta.

Otto anni dopo la prima edizione del 2012, Argolibri ha organizzato la seconda edizione di Miedo (“Paura” in spagnolo). Gli autori erano invitati a “spostare artisticamente” lo sguardo, perché la parola scritta può aiutare moltissimo a esorcizzare costruttivamente la negatività delle inevitabili tensioni e angosce di questi mesi.

Al Concorso hanno partecipato un totale di 521 elaborati: 281 poesie e 240 racconti. Sono stati inseriti nell’Antologia 143 elaborati, tra poesie e racconti.

L’immagine della cover dell’antologia rivisita – riportandola alla contemporaneità – la  Donna Velata di Odilon Redon, pittore e incisore francese dell’Ottocento.

Le due vincitrici del Concorso Miedo 2020, che – come da regolamento – hanno avuto a disposizione venti pagine ciascuna nell’antologia, sono Ilaria Spes per la poesia e Mariarita Cupersito per la narrativa.

Nell’occasione pubblichiamo il testo della poesia vincitrice di Ilaria Spes.

21 Marzo

In certi momenti
il silenzio diviene la capsula
che placa la paura
E la distrazione offerta dai fiori
un modo per seguire
un’altra linea del tempo

Così chiedo aiuto all’abete verde
ai rododendri in gemma
persino alla quercia australe
Chiedo aiuto alle radici alla linfa
al sangue delle piante
perché sia accolta la nostra pena
nel rifugio della loro carne

___________________________________

Lunedì prossimo, 27 luglio, ad Agropoli (SA) avrà luogo la presentazione dell’antologia “MIEDO“. Nel corso della presentazione gli autori presenti potranno leggere la propria poesia o il proprio racconto.

A questo link trovate la pagina dedicata all’opera:
La pagina contiene tutte le informazioni editoriali e i contatti per chi desidera acquistare copie.
A questo link trovate il post dedicato al prossimo appuntamento:

LEGGI COMMENTI ( Nessun commento )

Aggiungi un tuo commento

Devi effettuare il login per aggiungere un commento oppure registrati