oppure Registrati
Poesia

Presentazione del nuovo numero di Adès

a cura di Redazione i-LIBRI

Al Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa della Delizia, presentazione del nuovo numero di Adès

Giovedì 17 maggio alle ore 18, nel cortile del Centro Studi Pier Paolo Pasolini verrà presentata la seconda edizione di Adès, libere poesie e foto uscite dalle emozioni dei giovani de “La nuova Academiuta”, guidati dai docenti Matteo Giuliani e Fabiana Castellarin.

L’iniziativa è inserita nel programma della “Setemane de cultura furlane”, organizzata dalla Società Filologica Friulana dal 10 al 20 maggio 2018.

Sotto la guida dei docenti Matteo Giuliani e Fabiana Castellarin, i ragazzi della Scuola secondaria di Casarsa della Delizia hanno creato una specie di seconda Academiuta “perché la bellezza delle parole e delle sensazioni non finisce, e non finisca”.

Accompagnerà la lettura dei componimenti poetici la musica della fisarmonica di Nicola Milan, l’ingresso è libero.

Vedi le news sul sito del Centro Studi

Intanto, Al Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa prosegue con successo la mostra “Con parole di figlio”.

È ancora aperta e lo sarà fino al 15 luglio 2018 al Centro Studi Pasolini di Casarsa, la mostra “Con parole di figlio. Pasolini a Roma negli scatti di Federico Garolla”, che propone una selezione di cinquanta immagini di Pasolini scattate a Roma fra il 1959 e il 1960 dal fotogiornalista Federico Garolla. Il cuore della mostra è costituito dagli splendidi scatti realizzati nell’appartamento di via Carini 45, nel quartiere di Monteverde, in cui Pasolini e la madre Susanna Colussi si erano trasferiti nel giugno del 1959. Le foto inanellano quasi un racconto visivo sul profondo legame affettivo e sulla complicità quotidiana tra la madre e il figlio poeta, autore degli stranzianti versi di Supplica a mia madre da cui sono tratte le parole scelte per il titolo della mostra.

Leggi l’annuncio della mostra sul sito del Centro Studi

 

LEGGI COMMENTI ( Nessun commento )

Aggiungi un tuo commento

Devi effettuare il login per aggiungere un commento oppure registrati
Text selection is disabled by content protection wordpress plugin