oppure Registrati
Fatti e libri

Lo scrittore del momento

a cura di Redazione i-LIBRI

Michel Houellebecq è decisamente lo scrittore del momento.

La pubblicazione del suo ultimo romanzo, Serotonina – in libreria dal 10 gennaio 2019 – continua a far discutere.

Il nuovo best seller parla dei gilet gialli? Non ne parla?
Contiene nuove profezie?

In questo articolo linkiamo i commenti delle principali testate giornalistiche, ai quali vi rimandiamo in attesa di commentare noi la Serotonina di Michel Houellebecq.

A infiammare la discussione si aggiunga la circostanza di una citazione sbagliata ai Pink Floyd, contenuta nel romanzo (“In Serotonina lo scrittore francese confonde due celebri vinili del mitico gruppo. Ma forse un motivo c’è…”): un’eresia imperdonabile per i puristi, un ulteriore motivo di discussione e di interesse per chi la pensa come Oscar Wilde (“Non importa che se ne parli bene o male. L’importante è che se ne parli“).

Vero è che tra articoli critici – come quello di Scurati su Tuttolibri – e recensioni entusiastiche, l’interesse si coagula intorno a uno scrittore che ha il merito, l’intuito o la fortuna di far coincidere l’uscita dei suoi romanzi con eventi di grande interesse sociale o di particolare gravità. Fu questo il caso di Sottomissione, pubblicato il giorno dell’attentato contro la redazione di Charlie Hebdo… in commento da queste pagine web nei prossimi giorni.

La redazione

Leggi il nostro commento a Sottomissione

LEGGI COMMENTI ( Nessun commento )

Aggiungi un tuo commento

Devi effettuare il login per aggiungere un commento oppure registrati
Text selection is disabled by content protection wordpress plugin