Racconti

8 marzo – Storie di donne

Sanna Silvana

Descrizione: I proventi di questo ebook andranno totalmente all’Associazione onlus Franca Cassola Pasquali, una bella realtà che opera sul nostro territorio soprattutto a sostegno della Senologia di Tortona. Otto racconti che hanno per protagoniste altrettante donne. Persone comuni, come lo sono di solito i personaggi delle mie storie, che vivono delle situazioni particolari e che si ritrovano a dover compiere delle scelte, capaci, nel bene e nel male, di condizionare la loro vita. Sono donne ben diverse l’una dall’altra, sia per età che per estrazione sociale, sia per le problematiche del loro vivere che per il modo in cui ognuna le affronta, ma in egual modo ricche di sentimenti e di quella sensibilità speciale che caratterizza l’animo femminile. E’ diversa anche l’atmosfera che si respira nei vari racconti, in alcuni triste se non addirittura tragica, in altri più lieve e persino venata di ironia e di umorismo. E anche lo stile si adatta al contenuto. Ho raccolto i racconti accostandoli a due a due, puntando su un aspetto, che, in qualche modo, accomuna le protagoniste. Filomena e Altea. Essere prigioniere del marito e della casa può risultare orrendo, oppure qualcosa a cui non si vuole rinunciare. Tutto dipende dalla situazione personale. Pinuccia e Teresa. La condizione di suocera non è facile, specie se col marito della propria figlia esiste un feeling decisamente scarso. Anna e Carmela. Un figlio può costituire un problema se se lo si desidera intensamente e ci viene negato, ma anche se una gravidanza inaspettata arriva ad aggiungere difficoltà a una situazione familiare già non facile. Silvana e Angela. Entrambe le protagoniste si rivolgono a una persona cara, la madre e la figlia, e traggono dal loro ottimismo, dalla loro positività, coraggio e speranza.

Categoria: Racconti

Editore:

Collana:

Anno: 2016

ISBN: 9788892557284

Recensito da Redazione i-LIBRI

Le Vostre recensioni

Riteniamo giusto incominciare la i-settimana dedicata alle donne con un’iniziativa benefica abbinata alla pubblicazione di “8 marzo - Storie di donne” di Silvana Sanna. I proventi di questo ebook andranno totalmente all’Associazione onlus Franca Cassola Pasquali, una bella realtà che opera sul territorio soprattutto a sostegno della Senologia di Tortona.

Dice l’autrice: “Questo ebook è nato per soddisfare il mio desiderio di fare qualcosa di concreto per l’Associazione a cui sono destinati i proventi, qualcosa che non fosse la solita donazione ma che potesse contribuire a far conoscere una bella realtà che opera in modo davvero straordinario a sostegno dei malati e delle loro famiglie, sopperendo alle carenze del servizio sanitario pubblico. L’associazione lavora soprattutto affiancando la Senologia dell’ospedale di Tortona (nel tortonese c’è la più alta incidenza di cancro al seno di tutto il Piemonte), da qui l’idea di una raccolta di racconti che parlano di donne da pubblicare nell’imminenza dell’otto marzo, anzi sfruttando la data come titolo dell’opera.

Sono racconti che hanno tutti per protagoniste delle donne, donne comuni e tuttavia speciali nella loro unicità e nel modo del tutto personale con cui affrontano, e risolvono, i loro problemi. Non vi si parla di cancro (se non come una presenza invisibile nell’ultimo racconto); se alcune storie affrontano argomenti seri come la violenza o il desiderio inappagato di un figlio, altre sono più leggere e divertenti, a tratti intrise persino di ironia e di umorismo. Perché al di là dello scopo benefico, un libro deve soddisfare il piacere di leggere di chi lo compra! E spero che il mio ci riesca, anche se scrivo in modo semplice (sono, in fondo, una modesta donnetta di campagna che mai oserebbe definirsi “scrittrice”), le lettrici mi dicono che le mie storie sono molto coinvolgenti e non mancano mai di suscitare emozioni profonde. Forse perché non sono inventate di sana pianta, ma si ispirano sempre a persone o a fatti reali.”

Al suono di queste parole soffuse di modestia e di grazia, Vi invitiamo ad aderire a questa bella iniziativa. Potrete acquistare l’ebook sia nel sito Feltrinelli (basta cliccare il box qui sopra, “acquista libro”), sia pressso Amazon dove potrete leggere l’incipit:

http://www.amazon.it/marzo-Storie-donne-Silvana-Sanna-ebook/dp/B01C3KHK2U/ref=pd_sim_351_9?ie=UTF8&dpID=61wm5YXsyCL&dpSrc=sims&preST=_AC_UL160_SR120%2C160_&refRID=0T616MHTYEM93RNV3JRS

La redazione di i-libri.com

______________________________________

Silvana Sanna

Insegnante elementare a riposo con la passione per la scrittura, vive in un piccolo paese di campagna sulle colline del tortonese.
Da anni collabora con due noti settimanali femminili con racconti e romanzi, ha pubblicato in volume il romanzo Sul filo dei ricordi, ed è possibile trovare sulle varie piattaforme on-line diversi suoi ebook.

...

Leggi tutto

LEGGI COMMENTI ( Nessun commento )

Aggiungi un tuo commento

Scrivi la tua recensione

Devi effettuare il login per aggiungere un commento oppure registrati

Silvana

Sanna

Libri dallo stesso autore

Intervista a Sanna Silvana


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.i-libri.com/home/wp-content/themes/ilibri/single-libri.php on line 862

La vita di Walter nel suo camminare, tra sogni e dolori, sorprese e risvegli, attraverso le tre fasi della sua esistenza fino alla scoperta dell'amore.

ANIMA MUNDI

Tamaro Susanna

In un futuro non troppo lontano, tutti i sopravvissuti alle deportazioni nazifasciste sono ormai scomparsi e l'Italia è scossa da un rigurgito antisemita. In un clima ostile, Pacifico Lattes, giovane studioso del museo della Shoah di Roma, prepara un'importante mostra sugli ultimi superstiti ai campi di concentramento. Il suo minuzioso lavoro di archiviazione e conservazione però, svolto per anni dietro a una scrivania, sembra improvvisamente crollare di fronte alla notizia della possibile esistenza di un sopravvissuto ancora in vita: tra le mura di una casa di riposo di Tor Sapienza, infatti, ce Attilio Amati, novantottenne aspro e taciturno custode di un segreto all'apparenza inconcepibile. Dall'incontro tra Attilio e Pacifico, dapprima scettico nei confronti di un vecchio il cui nome non compare sulle liste dei deportati, inizia una ricerca difficile e ostinata, un confronto serrato che porterà entrambi a riconoscersi nella dolorosa esperienza dell'altro. Un gioco inestricabile di scambi e silenzi che nasconde una drammatica «scelta di Sophie», un terribile segreto legato alla travagliata esperienza del lager.

Il museo delle penultime cose di Massimiliano Boni

Boni Massimiliano

Proprio mentre i giornali annunciano che Joào Ubaldo Ribeiro sta scrivendo un libro sulla lussuria, lo scrittore riceve un manoscritto. Sono gli originali del testo che viene pubblicato e permettono al pubblico di conoscere la storia di un personaggio eccezionale in tutti i sensi: CLB, una donna di 68 anni di Rio de Janeiro che nella sua vita non si è mai tirata indietro quando si è trattato dei piaceri e delle infinite possibilità del sesso. Impudico e provocatore, Joào Ubaldo Ribeiro (1941), il grande maestro della letteratura brasiliana, il celebre autore tradotto in più di sedici paesi, ha dedicato un libro alla lussuria, provando che sotto l’Equatore il peccato non esiste.

LUSSURIA

Ribeiro João Ubaldo

In un freddo giorno di autunno del 1686 la diciottenne Nella Oortman arriva ad Amsterdam per iniziare una nuova vita, come moglie di un ricco mercante, Johannes Brandt. La casa in cui giunge Nella, benché splendente, non sembra essere accogliente nei suoi confronti: Johannes è freddo con lei, anche sessualmente, sempre preso dalle sue attività commerciali, oppure chiuso nel suo studio. Così Nella rimane sola con la sorella di suo marito, Marin, che non sembra gradire la nuova e giovane presenza, guarda Nella con sospetto ma nasconde una seconda vita, dietro l'apparenza dell'istitutrice. Il mondo di Nella cambia quando Johannes le fa un dono di nozze: una miniatura perfetta della casa in cui vivono.

Il miniaturista

Burton Jessie