Fantasy

ALBION

Marconero Bianca

Descrizione: Cresciuto senza madre, e dopo aver perduto il fratello maggiore - morto in circostanze misteriose -, nel giorno del funerale dell'amatissimo nonno, Marco Cinquedraghi riceve la notizia che gli cambierà la vita: deve lasciare Roma e partire per la Svizzera. È infatti giunto il momento di iscriversi all'Albion College, la scuola in cui, da sempre, si diplomano i membri della sua famiglia. Ma il blasonato collegio riserva molte sorprese. Tra duelli di spade e lezioni di filologia romanza, mistici poteri che riaffiorano e verità sepolte dal tempo che riemergono, Marco scoprirà il valore dell'amicizia e capirà che l'amore, quello vero, non si ottiene senza sacrificio. Nelle trame ordite dal più grande dei maghi e nell'eco di un amore indimenticabile si ridestano legami immortali, scritti nel sangue. Fino all'epilogo, tra le mura di un'antica abbazia, dove Marco conoscerà la strada che le stelle hanno in serbo per lui. Il destino di un re il cui nome è leggenda.

Categoria: Fantasy

Editore: Limited Edition

Collana:

Anno: 2013

ISBN: 9788890841309

Trama

Le Vostre recensioni


Marco Cinquedraghi è triste, deluso e arrabbiato. Il suo adorato nonno è morto e il padre, disattendendo alla volontà del genitore appena defunto, gli ha comunicato di averlo iscritto all’Albion.

L’Albion è l’esclusivo collegio svizzero che ogni discendente della famiglia Cinquedraghi ha frequentato, lo stesso dove si è diplomato il nonno, il medesimo dove ha studiato il padre…quello dove ha trovato la morte Riccardo, il fratello maggiore di Marco.

Marco non vorrebbe partire, non vuole lasciare la sua scuola, i suoi amici, la sua confortevole casa romana, ma il padre non gli da scelta e il ragazzo ben presto si ritrova su un treno diretto in Svizzera. È proprio su quel treno che la vita di Marco Cinquedraghi inizia a cambiare. I suoi occhi si tuffano nello sguardo impaurito e diffidente di Helena e il mondo per lui non sarà più lo stesso. Scoprirà presto che l’Albion non è una scuola come tutte le altre, ha regole ferree da rispettare e non c’è tolleranza per chi non è disposto a dare il massimo. Marco, il viziato, prepotente e presuntuoso Marco, conoscerà i suoi compagni di studi e pian piano comprenderà quanto è importante non fermarsi alle apparenze. Il giovane imparerà il valore dei sentimenti, scoprirà la forza dell’amicizia e la gioia di far parte di una squadra, indissolubile e ineguagliabile nella sua unicità.

Tutti insieme scopriranno i misteri e la storia che ha portato alle origini del loro speciale liceo. Bianca Marconero è al suo promettente esordio. Appassionata di storia romanza, riversa tutto il suo amore e le sue conoscenze per regalarci un romanzo godibilissimo i cui personaggi, perfettamente costruiti, non tardano a fare breccia nel cuore di chi legge. Ben presto s’impara a conoscere i chiaroscuri del carattere di Marco, la sensibilità di Helena, la simpatia di Deakon, la lealtà di Erek e il fascino di Lance. Lo stile con il quale Bianca Marconero ci narra le avventure dei suoi paladini è diretto e lineare e al contempo piacevolmente forbito.

Di Bianca Marconero non si conosce molto. Laureata in lettere dal 2008 lavora come redattrice di rivista per teen agers. Nel 2012 ha ideato e scritto una serie di libri per la prima infanzia. E’ sposata e madre di due bellissimi bambini.

...

Leggi tutto

LEGGI COMMENTI ( Nessun commento )

Aggiungi un tuo commento

Scrivi la tua recensione

Devi effettuare il login per aggiungere un commento oppure registrati

Bianca

Marconero

Libri dallo stesso autore

Intervista a Marconero Bianca

Puglia, soleggiata e mite giornata di fine febbraio. Il fisioterapista e appassionato cicloamatore Roberto si appresta a uscire con la sua inseparabile bici per l'ennesimo piacevole allenamento domenicale, ma il destino gli gioca un brutto scherzo, tendendogli un'insidiosa trappola dietro un incrocio a Porto Cesareo. In seguito al grave incidente, decide di iniziare a scrivere un diario, con l'intento di riempire le lunghe giornate della sua convalescenza e di aiutarsi a ritrovare la serenità perduta nel drammatico momento dell'impatto. L'opera si presenta come una guida ricca di spunti di riflessione, soprattutto per i professionisti sanitari, per gli appassionati di ciclismo, ma anche per chiunque abbia voglia di soffermarsi a pensare alla propria vita.

Diario di un fisioterapista (in)fortunato

Pichero Roberto

Fratelli d'Italia... ma sarà poi vero? Perché, festeggiati i centocin-quant'anni dall'Unità d'Italia, il conflitto fra Nord e Sud pare aver superato il livello di guardia. Per Pino Aprile, pugliese doc, la storia di oggi è ancora quella di ieri. Ripercorrendo gli eventi di quella che per alcuni fu conquista, per altri liberazione, l'autore porta alla luce una serie di fatti, volutamente rimossi nella retorica dell'unificazione, che aprono una nuova, sconvolgente finestra sulla facciata del trionfalismo nazionalistico.

Terroni

Aprile Pino

Le storie di Vigàta non finiscono mai di sorprendere, nascono tutte da suggestioni letterarie, tracce del passato, cronache, molte attingono alla vita vera di Camilleri, attraversano la Storia. Sei racconti perfetti e compiuti tanto da costituire quasi un romanzo. «La consueta concentrazione espressiva, la scrittura scenica di geniale lucidità e il talento umoristico consentono a Camilleri di tradurre con spigliatezza il ludico nel satirico, facendo giocare il tragico con il comico: senza però escludere momenti d'incanti emotivi.» - Salvatore Silvano Nigro

La guerra privata di Samuele

Camilleri Andrea

Poesie del coraggio