Narrativa

C’E’ MA NON SI

Smith Ali

Descrizione: Durante una cena in un'elegante casa di Greenwich un amico di un amico dei padroni di casa si alza da tavola e non torna più. Si scopre che si è chiuso nella stanza degli ospiti e non ha la minima intenzione di uscire. Perché ha preso questa decisione? Cosa spera di ottenere? E soprattutto chi è Miles Garth? Gen, la padrona di casa, si mette alla ricerca di amici e parenti del suo ospite indesiderato che possano convincerlo a desistere dal suo proposito inspiegabile. Comincia così una carrellata di personaggi, ricordi, situazioni buffe o commoventi che prendono spunto dalla presenza/assenza di Miles, ma in realtà sono un'occasione per la scrittrice di esplorare vari aspetti della vita quotidiana nell'Inghilterra di oggi. Una scrittura divertente e divertita, una girandola di giochi di parole e rimandi che vanno da Shakespeare al punk passando per i musical e le canzoni dell'Eurofestival. Il nuovo splendido romanzo di Ali Smith cerca di rispondere a una domanda semplicissima: perché siamo qui?

Categoria: Narrativa

Editore: Feltrinelli

Collana: I Narratori

Anno: 2011

ISBN: 9788807018770

Recensito da Marika Piscitelli

Le Vostre recensioni

 

L’ultimo lavoro di Ali Smith non è un libro per tutti, perché combina una trama paradossale con uno stile alquanto bizzarro e frammentato. Il lettore che ami l’ordine, la linearità, la purezza del linguaggio, probabilmente resterà perplesso di fronte a questa girandola di eventi, fatta di ambiguità e salti temporali.

D’altronde, che si tratti di un testo non convenzionale lo si capisce sin dal titolo, una frase spezzata, quel C’è ma non si che ti invita a mettere subito in moto la fantasia.

La sensazione che si prova è di confusione, ti senti sospeso a mezz’aria in uno spazio indefinito, che si espande progressivamente in un gioco di parole e di rimandi.

Il protagonista, Miles Garth, è un misterioso assente e possiamo conoscerlo solo attraverso i ricordi e i racconti delle varie voci fuori campo.

Invitato da un ragazzo, appena conosciuto, a una cena a casa di amici, prima del dolce Miles si rintana nella stanza degli ospiti, al piano di sopra, e non vuole più uscire. Allora Genevieve, la padrona di casa, prova a rintracciare amici, parenti e conoscenti dello strano ospite, nel tentativo disperato di liberarsene una volta per tutte.

Indubbiamente la trama è coraggiosa e originale e, cosa davvero lodevole, riesce a incuriosire sino alla fine. Per apprezzare questo libro devi andare oltre, guardare al di là. La Smith si serve di una situazione assurda per riflettere le assurdità della società, e anche della vita, spingendoti a cercare un senso solo per concludere che un senso non c’è.

Convincente? Sì, però.

 

...

Leggi tutto

LEGGI COMMENTI ( Nessun commento )

Aggiungi un tuo commento

Scrivi la tua recensione

Devi effettuare il login per aggiungere un commento oppure registrati

Ali

Smith

Libri dallo stesso autore

Intervista a Smith Ali

L’UOMO CHE SMISE DI FUMARE

Wodehouse Pelham G.

I due terzi delle malattie croniche - come cancro, infarto cardiaco, angina, ictus, diabete, ipertensione, osteoporosi e obesità - che flagellano la società occidentale dipendono dalla dieta: possiamo ammalarci e morire non solo per l’insufficienza ma anche per il troppo cibo. Poiché la nostra salute dipende da ciò che mangiamo, è importante conoscere i principali nutrienti, le calorie e i gruppi di cibi vegetali, e le raccomandazioni particolari per garantire l’adeguatezza nutrizionale della dieta. Ogni ricetta è corredata da un breve commento introduttivo con gli abbinamenti più adatti e da tabelle con i valori nutrizionali, per venire incontro alle esigenze di mangiare bene, tenendo sotto controllo il peso e la propria salute. Ricette gustose e per tutte le esigenze e un intero capitolo dedicato alle pizze e ai «calzoni» vegan.

La cucina diet_etica

Barbero Emanuela

La moderna relazione uomo-animale domestico affonda le radici in secoli di convivenza e oggi è sempre più regolata dalla legge: gli animali da compagnia sono considerati soggetti partecipi della società, con diritti e doveri, come ogni altro «cittadino». Chi vive con animali da affezione deve, non solo per legge, rispettare le regole civili e prestare attenzione ai bisogni del suo migliore amico, provvedendo alle necessarie cure del caso, anche rispondere per i loro comportamenti. In questa guida è possibile trovare tutto quello che c’è da sapere per vivere in famiglia, in condominio e in società con il proprio animale: dalle fondamentali leggi e diritti ormai acquisiti dagli animali d’affezione, ai loro rapporti sociali (iscrizione all’anagrafe canina, vita in condominio, rumori molesti...); dalle responsabilità e rischi connessi al possesso alle potenzialità e vantaggi delle assicurazioni pensate appositamente per loro; fino alle utili indicazioni da consultare prima delle vacanze o di un viaggio «in compagnia», con una lista delle principali strutture pet-friendly.

Animali in famiglia

Catapano Claudia

Uno dei più importanti romanzi d'amore della letteratura, in cui si ritrovano tutti i grandi problemi della lotta per lo sviluppo dell'individuo. Introduzione di Silvana De Lugnani. Testo tedesco a fronte.

I dolori del giovane Werther

Goethe Johann Wolfgang