Guide

COSI’ ERA MILANO – di Bruno Pellegrino

Descrizione:

Categoria: Guide

Editore:

Collana:

Anno:

ISBN:

Trama

Le Vostre recensioni

9788879552882Titolo: Così era Milano
Autore: Bruno Pellegrino
Editore: Meravigli Libreria Milanese
Anno: 2012



Sei tomi per vivere e rivivere Milano, raccolti in un elegante cofanetto.

L’obiettivo è puntato su Porta Vercellina, Porta Ticinese, Porta Romana, Porta Orientale, Porta Nuova e Porta Comasina.

Gli storici sestieri nella cerchia dei Navigli sono descritti da Bruno Pellegrino in circa mille pagine arricchite da bellissime illustrazioni: mappe, fotografie d’epoca e dipinti della vecchia Milano.

Un dettagliato indice analitico agevola e completa la consultazione dell’opera, costruita come una guida sui generis, che fa passeggiare il lettore tra strade e vicoli, riscoprendo piazze, chiese e monumenti meno conosciuti della città meneghina per ricordarci il suo volto antico.

N.B. I volumi sono acquistabili anche separatamente.

  

button acquista feltrinelli

  

{jcomments on}

...

Leggi tutto

LEGGI COMMENTI ( Nessun commento )

Aggiungi un tuo commento

Scrivi la tua recensione

Devi effettuare il login per aggiungere un commento oppure registrati

La Rosa del deserto

Annalisa Giordano

Donne comuni, per questo straordinarie, e diversissime fra loro, ma con lo sguardo laterale sulla complessità degli eventi che sono chiamate a vivere.

Flashback

Comencini Cristina

Una vicenda che si fa, che si sviluppa sotto i nostri occhi di lettori, in "tempo reale", attraverso dialoghi, lettere, e-mail, messaggi sulle segreterie e dai cellulari. E un viaggio, due persone coinvolte, due persone che, pagina dopo pagina, si riveleranno piu "vicine" di quanto non appaia all'inizio.

PURA VITA

De Carlo Andrea

A Parigi, in una scuola internazionale per i rampolli di famiglie facoltose, si incrociano e si compiono i destini di William Silver, professore di letteratura, Gilad Fisher, alunno di un suo seminario, e Marie de Cléry, un'altra giovane studentessa. E il lettore assiste a questo affascinante processo guardando attraverso il caleidoscopio delle loro tre visioni gli eventi che lo determinano. Le lezioni del prof, adorato dagli studenti e profondamente innamorato del proprio mestiere nonché di se stesso nell'atto di svolgerlo. La difficile vita del giovane Gilad, alle prese con una famiglia disfunzionale e con l'assoluta difficoltà a integrarsi nei contesti sempre diversi dove la carriera diplomatica del padre lo porta di volta in volta a trasferirsi. Il rapporto di Marie con se stessa, col proprio e l'altrui sesso e con la mescolanza di invidia, odio e insofferenza che la lega alla sua "migliore amica" Ariel. L'amore tanto totalitario quanto impossibile che Gilad finirà col provare per Will, quello più titubante ma vissuto anche nella sua componente fisica che legherà la diciassettenne Marie al professore, il modo in cui quest'ultimo finisce per svilire l'eroe coraggioso e anticonformista che interpreta nelle aule di scuola sono tutte bombe silenziose. Esplodono senza fragore pagina dopo pagina sbriciolando le illusioni, le ipocrisie, i sogni e gli incubi dei personaggi e restituendo al lettore il vivido squarcio della vita di un ragazzo, di un uomo e di una giovane nell'atto di farsi donna.

NON TI MERITI NULLA

Maksik Alexander