Letteratura latina

De divinatione

Cicerone Marco Tullio

Descrizione:

Categoria: Letteratura latina

Editore: Garzanti

Collana:

Anno:

ISBN:

Recensito da Serena Vissani

Le Vostre recensioni

Scritto prima e dopo l’assassinio di Cesare, il saggio ha come obiettivo (insieme a molte altre opere di carattere speculativo) l’istruzione della nuova classe dirigente: questo diventa ancora più evidente nel proemio del secondo libro, composto ormai dopo il tirannicidio.

L’autore, convocato di nuovo a provvedere alla Repubblica, propone un modello indirizzato soprattutto ai giovani che saranno alla guida del nuovo Stato. Le speranze del politico, retore e filosofo, sono grandi: poter restaurare le libertà della Repubblica e considerare l’esperienza di Cesare una mera parentesi. Sappiamo, però, che la Storia non prese questa direzione.
Quinto, portavoce della dottrina Stoica, afferma l’importanza della divinazione, ricorrendo a numerosissimi esempi (tratti dalla storia latina e non) e sostenendone la legittimità in virtù dell’autorevolezza delle fonti che la confermano e della continua osservazione di determinati fenomeni che, secondo gli stoici, permettono di equiparare la divinazione a qualsiasi altra autorevole tecnica.

Se lo stoicismo si adatta facilmente alla tradizione politico-religiosa romana, il probabilismo neoaccademico, ideato proprio da Cicerone, è lo strumento di un’indagine il cui fine è quello di scardinare una serie di credenze che non farebbero altro che danneggiare la nuova classe dirigente. Attraverso le tematiche di Carneade (ricorrendo anche allo stoico Panezio) l’autore confuterà ogni forma di divinazione, sia quella artificiale, nella quale nemmeno Quinto crede, sia quella naturale, ritenuta invece fonte di profezie veritiere.
L’obiettivo non è quello di indurre l’ateismo in un intero corpo sociale: l’autore sostiene, sia all’inizio che alla fine dell’opera, la liceità della religione. Questa tuttavia deve essere epurata dalla superstizione, che inganna gli ingenui.
Un’opera indubbiamente importante, non solo per il periodo storico e culturale che rappresenta, ma anche in quanto fonte essenziale per conoscere l’arte divinatoria degli antichi.

 

 

...

Leggi tutto

LEGGI COMMENTI ( Nessun commento )

Aggiungi un tuo commento

Scrivi la tua recensione

Devi effettuare il login per aggiungere un commento oppure registrati

Tullio

Marco

Cicerone

Libri dallo stesso autore

Intervista a Cicerone Marco Tullio


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.i-libri.com/home/wp-content/themes/ilibri/single-libri.php on line 862

Può una vendetta realizzarsi nell’arco di un’intera esistenza? Amélie Nothomb torna con una storia d’amore nero in cui tocca le corde più intime del desiderio, là dove è difficile distinguere l’amore dal suo riflesso malato, e dove vincere o perdere diventano l’unica ragione per cui vale la pena vivere. Il 12 settembre 1970 Dominique conosce Claude sulla terrazza di un caffè a Brest, e non sa ancora che la sua vita sta per cambiare per sempre. Il destino ha fatto incontrare due persone dai nomi epiceni, maschili e femminili insieme. Lui la seduce con un bicchiere di champagne, un flacone di Chanel n° 5 e la promessa di trasferirsi a Parigi. La nascita della figlia tanto desiderata, Epicène, suscita tuttavia in Claude un incomprensibile disinteresse che, col passare degli anni, spinge la ragazza a odiare il padre e a desiderare di ucciderlo…

I nomi epiceni

Nothomb Amélie

Scritto nel 1964 e pubblicato nel 1965 dalla Doubleday, "Le tre stimmate di Palmer Eldritch" è stato osannato come un grande romanzo psichedelico, una navigazione allucinata in un mondo surreale creato dalla droga e dominato dall'inquietante figura di un mostruoso imprenditore-spacciatore, non del tutto umano e forse strumento di un'oscura divinità. Ma dietro la storia di una delle più originali invasioni aliene mai raccontate si nascondono diversi livelli di lettura, dove la provocatoria meditazione teologica va a braccetto con la denuncia politica e sociale. Palmer Eldritch, produttore e spacciatore del Chew-Z, è forse un abominevole Cristo negativo, forse personificazione di una Tecnica che tutto vede, afferra e mastica; ma forse è solo una povera vittima, un uomo qualunque... Droghe illegali, stimmate divine, tesi gnostiche, Barbie Dolls: "Le tre stimmate di Palmer Eldritch" è tutto questo e in piú una grandiosa storia di invasione della Terra.

LE TRE STIMMATE DI PALMER ELDRITCH

Dick Philip K.

Per settecento anni è rimasto nascosto in un muro dell'abbazia. Poi una scintilla ha scatenato un incendio e il muro è crollato. Stupito, l'abate Menaud sfoglia quel volume impreziosito da disegni di animali e di piante. È scritto in codice, ma le prime parole sono in latino: Io, Barthomieu, monaco dell'abbazia di Ruac, ho duecentoventi anni. E questa è la mia storia. Per migliaia di anni è rimasto immerso nell'oscurità. Poi un'intuizione ha squarciato le tenebre. Incredulo, l'archeologo Luc Simard cammina in quel grandioso complesso di caverne, interamente decorate con splendidi dipinti rupestri. E arriva all'ultima grotta, la più sorprendente, dove sono raffigurate alcune piante: le stesse riprodotte nell'enigmatico manoscritto medievale… Per un tempo indefinibile è rimasto avvolto nel mistero. È stato custodito da santi e da assassini, è stato una fonte di vita e una ragione di morte. Poi un imprevisto ha rischiato di svelarlo agli occhi del mondo. Spietati, gli abitanti di Ruac non hanno dubbi: i forestieri devono essere fermati. Perché la cosa più importante è difendere il loro segreto. A ogni costo.

LA MAPPA DEL DESTINO

Cooper Glenn

Boston, 1975. In un quartiere popolare della città tre ragazzini – Sean, Jimmy e Dave – fanno a botte in mezzo alla strada. Una macchina con a bordo due uomini, due poliziotti all’apparenza, accosta, fermandosi a un passo da loro. Quando uno degli agenti gli ordina di salire, Dave non ha il coraggio di rifiutarsi e, singhiozzando, prende posto sul sedile posteriore. E scompare. Per quattro, terribili giorni. Venticinque anni dopo Dave è accusato di omicidio. La vittima è la figlia di Jimmy, e Sean è incaricato delle indagini. Per loro è giunto il momento di fare i conti con un passato ingiusto e con l’agghiacciante episodio che ha sfregiato per sempre le loro anime.

MYSTIC RIVER

Lehane Dennis