Echi di Nostalgia


Mita Feri

Mita Feri, autrice esordiente, ci regala il suo primo romanzo le cui pagine sono intrise d’amore: un amore romantico, fatto di piccole battaglie quotidiane, incomprensioni e separazioni.

“Echi di nostalgia” ci fa conoscere la storia d’amore di Riccardo e Diana, due ragazzi che si incontrano, si innamorano e, scoprendo di avere un comune senso della vita, decidono di costruire insieme il loro futuro.

Il loro sentimento viene sottoposto a delle prove molto dure, perché la vita a volte non è semplice e spesso è piena di ostacoli: ma l’amore, quello vero, ne esce sempre rafforzato. E sarà così pure per Diana e Riccardo, legati da un amore profondo, che rimarrà invincibile anche davanti alla sfida più dura e terribile che accompagna i due protagonisti nel finale del romanzo.

L’autrice è stata molto brava nell’intraprendere l’originale strada di arricchire il romanzo con la poesia creando un’opera in cui alla scrittura lineare e coinvolgente, con cui vengono narrate le vicende dei protagonisti, si inseriscono piccole perle di liriche poetiche. Ed è proprio da una toccante poesia che deriva il titolo “Echi di nostalgia”.
Il romanzo appare molto evocativo in certi passi. Ben delineati i personaggi: il loro carattere, i loro pensieri, e soprattutto la forza di Diana.
D’impatto è la copertina, con una suggestiva immagine di un mare al tramonto: ottimo biglietto da visita per chi lo trova su uno scaffale in libreria, o su un sito internet.

 

Categoria:

Anno: 2010

Lingua:

Ialiano

SEI UNA CASA EDITRICE?

i-Libri ti offre la possibilità di scaricare la versione intera e contattare l'autore direttamente

LEGGI COMMENTI ( Nessun commento )

Aggiungi un tuo commento

Devi effettuare il login per aggiungere un commento oppure registrati