La colpa di vivere


Barbara Goti

“La Colpa di vivere” è il primo romanzo di Barbara Goti, un’abile autrice che riesce a coniugare noir e realtà, e descrive bene generazioni diverse spesso in conflitto.

Livorno, sua città natale e luogo dove ha ambientato il thriller, è angosciata dalla presenza di un killer che uccide giovani adolescenti.

Anna Rodomonti fa la giornalista e, insieme alla sua squadra, cerca di seguire le tracce dell’assassino, soprannominato “Il parrucchiere”, che nel frattempo continua ad agire indisturbato facendo salire ad otto le sue vittime, tutte uccise allo stesso macabro modo.

Per Anna la carriera occupa la parte fondamentale della vita, ma l’autrice accenna anche alla sua sfera intima, dai rapporti con la madre a quelli con i colleghi. Apprendiamo così che la protagonista è vedova ed ha visto morire un figlio in un incidente assieme al marito, mentre per l’altro figlio è stata poco presente, proprio a causa dell’attaccamento quasi maniacale al lavoro.

Anna riuscirà a svelare l’identità del misterioso killer? Ogni pagina sembra sul punto di chiarire tutto, ma la suspense resiste sino alla fine di un libro che, con stile leggero ed ironico, racconta una storia molto dura.

Categoria:

Anno: 2010

Lingua:

Ialiano

SEI UNA CASA EDITRICE?

i-Libri ti offre la possibilità di scaricare la versione intera e contattare l'autore direttamente

LEGGI COMMENTI ( Nessun commento )

Aggiungi un tuo commento

Devi effettuare il login per aggiungere un commento oppure registrati