La Rosa del deserto


Annalisa Giordano

Che cosa hanno in comune una giovane e bella apprendista che muove i primi passi nel mondo della moda e il ricco figlio di un governatore? Intorno a questa domanda si sviluppa il romanzo “La rosa del deserto” e nello scorrere delle pagine non sarà difficile trovare la risposta. 

Elisa è una ragazza giovane, bella e brava che aspira a diventare una stilista: lavora con madame Dupré, una vecchia signora della moda che ha perso la sua vena creativa, che non le riserva affatto comportamenti educati. Nel corso di uno dei loro tanti viaggi di lavoro, Elisa si imbatte in Shams, il bello ed enigmatico figlio del governatore di Gafsa. Combattuta tra l’attrazione per quest’uomo e la paura dell’ignoto, Elisa finisce col cedere al suo invito di seguirlo in un viaggio: da lui si lascerà condurre attraverso il deserto fino al palazzo del padre, dove la ragazza si lascerà andare alla passione che li lega, e dove si coronerà il loro sogno d’amore.

In tutta la trama non mancano avventure ed episodi che aiutano a tenere alta l’attenzione del lettore. La descrizione dei luoghi, delle persone, dei cibi tunisini è talmente ben fatta che sembra quasi di vedere con i propri occhi quei paesaggi, e di percepirne i profumi.

Un romanzo al femminile a lieto fine, che non deluderà certamente gli amanti del genere.

La rosa del deserto, pubblicato in versione tascabile, inaugura la collana “Le Rose” della casa editrice palermitana La Zisa, ed è il primo romanzo della giovane Annalisa Giordano.

{jcomments on}

Categoria:

Anno: 2010

Lingua:

Ialiano

SEI UNA CASA EDITRICE?

i-Libri ti offre la possibilità di scaricare la versione intera e contattare l'autore direttamente

LEGGI COMMENTI ( Nessun commento )

Aggiungi un tuo commento

Devi effettuare il login per aggiungere un commento oppure registrati