Narrativa

IL CLUB DEGLI INNAMORATI

Filipacchi Amanda

Descrizione: Quella di Lynn Gallagher, gallerista di successo a Manhattan, è una vita brillante e ricca di soddisfazioni: non le manca niente, Ha persino un fastidiosissimo Stalker (una via di mezzo tra l'innamorato senza speranza e il maniaco persecutore). Ma è proprio costatando l'ossessione di Alan che intuisce la verità: lei è del tutto incapace di desiderare qualcuno. E come può dare una scossa alla sua vita, se non fingendo di essere a sua volta l'asfissiante, determinata e appiccicosa spasimante di qualcuno? Così si mette a tallonare Roland, il quale a sua volta si perderà dietro le grazie di qualcun altro, in una spirale di pedinamenti e inseguimenti in cui si scopre che a volte per trovare il vero amore basterebbe... voltarsi indietro. Il club degli innamorati è una storia sul desiderio: sull'assenza, sulla perdita, sull'eccesso e sull'irragionevolezza del desiderio, ma è anche una sferzante, acuta critica della vacuità di un mondo patinato, superficiale, capriccioso e mutevole, al limite della follia.

Categoria: Narrativa

Editore: Newton Compton

Collana: Anagramma

Anno: 2007

ISBN: 9788854107229

Recensito da Nicoletta Scano

Le Vostre recensioni

Lynn ha perso la passione: si trova completamente priva di interesse e anche il suo adorato lavoro, nella piccola galleria d’arte che dirige con successo, sembra aver perso ogni attrattiva.

E’ proprio mentre realizza sconcertata di trovarsi in uno stato di totale aridità che mette a fuoco l’ossessione che Alan sta vivendo per lei: così, arguta trovata dell’autrice, si trova ad invidiare il proprio stalker, arrivando addirittura a decidere di imitarlo.

Roland viene scelto come oggetto della persecuzione, e con questo bizzarro comportamento di Lynn ha inizio la rocambolesca e stravagante rincorsa dei tre personaggi, tra disavventure, illusioni e malintesi che rendono davvero spiritoso il romanzo.

La girandola di nevrosi si allarga pagina dopo pagina, trascinando con sé una ninfomane e uno stravagante casanova, una giovane “drogata” di adrenalina, uno psichiatra malato di curiosità divenuto barbone dopo aver perso tutto, un fiorista personificazione del compagno perfetto e una misteriosa modella.

Pubblicato per la prima volta in Italia nel 2006 e da poco riproposto in un’edizione veramente economica al prezzo di 6,90 euro, questo libro è fortemente consigliato a chi sia in cerca di un’opera ironica e pungente, disincantata e nuova.

Con un intreccio originale e una prosa fluida e pulita, Amanda Filippachi disegna un colorato universo  nevrotico e irresistibile, estremizzando le piccole manie che l’amore e la sua mancanza, il sesso e le paure portano spesso con sé. Da leggere.

...

Leggi tutto

LEGGI COMMENTI ( Nessun commento )

Aggiungi un tuo commento

Scrivi la tua recensione

Devi effettuare il login per aggiungere un commento oppure registrati

Amanda

Filipacchi

Libri dallo stesso autore

Intervista a Filipacchi Amanda


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.i-libri.com/home/wp-content/themes/ilibri/single-libri.php on line 862

RISVEGLIO

Rice Anna

IL COMPASSO

Forlani Francesco

«Se siete pronti partiamo, vi avverto però che le cose si faranno complicate». L'avvertimento di Wes, consulente di polizia chiamato a indagare su un caso di bambini scomparsi, è più che mai fondato, visto che ci si trova da subito immersi in una storia in cui niente è come sembra e il male si confonde col bene, in un crescendo vorticoso di colpi di scena inquietanti ed enigmi che implorano una soluzione. Le sue capacità investigative e l'aiuto di forze invisibili che lo accompagnano fin dalla sua infanzia aiuteranno Wes a sciogliere il tremendo intrico di delitti e minacciose presenze.

LA NOTTE DELL’ERBA CREMISI

Bussini Mario

Presentazione dell'autore. Argomento principe della storia, narrata in questo romanzo, è il tormento che Sofia e Marcello sono costretti a subire ad opera della sorella di lei, Viviana, che con l'aiuto dei genitori ostacola, con tutte le sue forze, l'unione dei due amanti fino ad ottenerne la separazione. Viviana va oltre… ma prima di raccontarlo bisogna fare un passo indietro. Sofia e Marcello si innamorano quando entrambi sono rispettivamente fidanzati da oltre dieci anni. Sarà proprio questa loro condizione a far scatenare Viviana che, attraverso il suo impianto accusatorio fondato su pregiudizi e retaggi culturali, oltre a separare i due amanti, costringerà Sofia a riconciliarsi con Roberto, il vecchio fidanzato. La forzata separazione porrà Sofia e Marcello in uno stato inverosimile, di totale disperazione, dal quale cercheranno con ogni forza di tirarsi fuori per rivendicare la loro vita… il loro amore.

Un incontro d’amore

Capolongo Antonio