Narrativa

Il sole che non c’è

Persiani Maurizio

Descrizione: Opera finalista al Premio letterario Marchesato di Ceva 2020

Categoria: Narrativa

Editore: NarrativaePoesia

Collana:

Anno: 2019

ISBN: 9788855000512

Recensito da Ornella Donna

Le Vostre recensioni

Il sole che non c’è

Maurizio Persiani, Il sole che non c’è. Maurizio Persiani racconta Luca Naitana, NeP edizioni 2019.

Maurizio Persiani, dopo aver firmato più di quindici testi, prevalentemente gialli, si cimenta con una nuova e diversa fatica letteraria, intitolata Il sole che non c’è. Maurizio Persiani racconta Luca Naitana.

Il libro, in realtà, è la biografia romanzata di Luca Naitana, biologo nutrizionista, ideatore del metodo Welbeing. Di che cosa si tratta?

È un nuovo stile alimentare, fondato sul principio che occorre mangiare bene per stare bene. Si tratta di cambiare stile di vita alimentare (ecco perché metodo), con l’obiettivo di stare bene (in inglese Welbeing).”

Il libro racconta la vita di un medico nutrizionista e di sua moglie Giada. Si conoscono da giovani, si innamorano e si sposano. Ma la vita e il destino sono maligni. Una malattia, di quelle che non perdonano, irrompe nella loro quotidianità e la diagnosi è infausta: sclerosi. Il solo pensiero di perdere l’amata è per il medico intollerabile: “Non posso perderti per colpa della sclerosi. Non posso neanche pensarlo. Ti guarirò, le disse con convinzione. Le malattie si curano e io lo farò. Ti ho fatto una promessa, Giada, ed io le promesse le mantengo. Sempre.

Inizia così una perigliosa ricerca scientifica per tentare di salvare ciò che ha di più caro al mondo. Darà i suoi frutti o sarà del tutto inutile?

Un piccolo racconto lungo, scritto con enfasi e capacità descrittiva. Non ha pretese scientifiche, ma rappresenta un messaggio di speranza e di aiuto concreto per chi di speranza non ne ha più. Il testo è scritto con il cuore, in esso traspare in modo netto una sensibilità narrativa rara e di grande potenza espressiva. Veramente una bella lettura, dalla quale imparare e riflettere con saggezza, per chiunque voglia migliorare le proprie condizioni di vita e assumere uno stile di vita alimentare sano e corretto. Il libro si è classificato finalista al Premio letterario Marchesato di Ceva 2020, raggiungendo un gradito successo di pubblico e di critica.

...

Leggi tutto

LEGGI COMMENTI ( Nessun commento )

Aggiungi un tuo commento

Scrivi la tua recensione

Devi effettuare il login per aggiungere un commento oppure registrati

Maurizio

Persiani

Libri dallo stesso autore

Intervista a Persiani Maurizio


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.i-libri.com/home/wp-content/themes/ilibri/single-libri.php on line 862

Attraverso dodici affreschi, tracciati come pennellate su tele, l'autore ci traghetta in un viaggio tra i sentieri dell'amore, verso situazioni d'analisi introspettiva e, talvolta, di disagio interiore. Perché amare è gioire e piangere. Benedire e maledirsi. Sussurrare e strillare. Sanguinare e curarsi. Sussultare e lenirsi. Perché amare...

L’amore dietro ogni cosa

Di Matteo Simone

Elisabetta ha i capelli scuri, due splendidi occhi grigio-azzurri e un sorriso sempre sereno, capace di trasmettere lo stesso senso di forza e quiete del mare placido in una giornata di primavera. Impossibile, per chi la guarda, immaginare che dietro quel volto perfetto e quella maschera di calma assoluta si possa nascondere un'anima inquieta, tormentata da ricordi dolorosi, costantemente alla ricerca di qualcosa che probabilmente nemmeno lei riesce ancora ad afferrare. Le parole di Roberto Bonfanti raccontano questa storia dal sapore blues, pregna di vita e di scelte difficili, nel tentativo di tracciare un ritratto umano intimo, fragile e profondo dell'enigmatica protagonista.

IN FONDO AI SUOI OCCHI

Bonfanti Roberto

Figlio unico di madre single, J.R. cresce ascoltando alla radio la voce del padre, un dj di New York che ha preso il Volo prima che lui dicesse la sua prima parola. Poi anche quella voce scompare. Sarà il bar di quartiere, con l'umanità varia che lo popola, a crescerlo e farne un uomo. Appassionata e malinconicamente divertente, una grande storia di formazione e riscatto, di turbolento amore tra una madre e il suo unico figlio, ma anche l'avvincente racconto della lotta di un ragazzo per diventare uomo e un indimenticabile ritratto di come gli uomini rimangano, nel fondo del loro cuore, dei ragazzi perduti.

IL BAR DELLE GRANDI SPERANZE

Moehringer J. R.

Nonostante l'avversione dell'investigatrice Stella Spada ad uscire dalle mura della città di Bologna, in questa nuova indagine si sposta a Badi, un paese dell'Appennino bolognese sul lago di Suviana. Qui è stata chiamata ad indagare sulla morte di alcuni componenti della famiglia Doria, trovati annegati nel lago. Nel frattempo ha alcuni altri casi da portare a termine, come ad esempio la sparizione del nano Orfeo dall'aiuola della Arena Orfeonica. Attorno a lei molti personaggi e molti misteri famigliari. Stella dice di essere cambiata, o almeno ci sta provando, ma sarà vero?

Il nano rapito

Lusetti Lorena