Letteratura americana

IN DIFESA DI JACOB

Landay William

Descrizione: http://www.lafeltrinelli.it/products/9788866880103/In_difesa_di_Jacob/William_Landay.html

Categoria: Letteratura americana

Editore: TimeCrime

Collana:

Anno: 2012

ISBN:

Trama

Le Vostre recensioni

 

«I nostri figli ci rendono vulnerabili.» E’ questa frase il fulcro intorno al quale ruota tutto il romanzo. La tramaè avvincente e si basa su un avvenimento criminoso di grande impatto emotivo: l’omicidio, brutale, di un ragazzo di quattordici anni. La pubblica accusa viene affidata al sostituto procuratore distrettuale Andy Barber,ma le indagini virano inaspettatamente, individuando il presunto colpevole proprio nel figlio di Barber, Jacob,coetaneo della vittima e suo compagno di liceo.

Tutte le certezze di Andy crollano tranne una. Nonostante gli indizi portino a incriminare Jacob, lui rimane saldamente aggrappato alla convinzione della sua innocenza. Metterà in gioco ogni cosa per tirarlo fuori dai guai, la propria credibilità, il lavoro, il proprio passato e persino la sua stessa famiglia.

La narrazione di “In difesa di Jacob” segue da vicino l’evoluzione emotiva dei personaggi alternandola a lunghe trascrizioni processuali. E’ un romanzo che scarnifica il protagonista mettendone a nudo l’animo, ogni punto debole e tutta la sua emotività genitoriale, ma allo stesso tempo gioca sui chiaroscuri delle tecniche processuali e sulla rivalità tra lo stesso Barber e il suo allievo Logiudice, accanito accusatore di Jacob.  

William Landay mette a frutto la sua esperienza di procuratore distrettuale per questo Legal Thriller ben scritto, anche se a tratti digressivo e non sempre sorprendente. Con questa storia ci tormenta con un interrogativo feroce: «Fin dove può, e deve, un genitorearrivare per proteggere il proprio figlio?»

William Landay, nasce a Boston nel 1963, e si laurea all’Università di Yale divenendo Procuratore Distrettuale di Middlesex in Massachussets. Ruolo che ricoprirà per otto anni prima di divenire scrittore e pubblicare il suo primo romanzo, “Mission Flats”, che nel 2003 fu premiato come miglior romanzo d’esordio dalla British Association Crime Writers. Il secondo romanzo, “The Strangler”, è arrivato tra i finalisti nel 2007 come miglior Thriller allo Strand Magazine Critics Award”. “In difesa di Jacob” è il suo terzo romanzo.

...

Leggi tutto

LEGGI COMMENTI ( Nessun commento )

Aggiungi un tuo commento

Scrivi la tua recensione

Devi effettuare il login per aggiungere un commento oppure registrati

William

Landay

Libri dallo stesso autore

Intervista a Landay William

In un freddo giorno di autunno del 1686 la diciottenne Nella Oortman arriva ad Amsterdam per iniziare una nuova vita, come moglie di un ricco mercante, Johannes Brandt. La casa in cui giunge Nella, benché splendente, non sembra essere accogliente nei suoi confronti: Johannes è freddo con lei, anche sessualmente, sempre preso dalle sue attività commerciali, oppure chiuso nel suo studio. Così Nella rimane sola con la sorella di suo marito, Marin, che non sembra gradire la nuova e giovane presenza, guarda Nella con sospetto ma nasconde una seconda vita, dietro l'apparenza dell'istitutrice. Il mondo di Nella cambia quando Johannes le fa un dono di nozze: una miniatura perfetta della casa in cui vivono.

Il miniaturista

Burton Jessie

Il venir meno della promessa del lavoro per tutti (mito degli anni Cinquanta) e l'affermarsi di condizioni lavorative saltuarie pone il problema di come assicurare a tutti condizioni di vita dignitose. Il tema è quello del "reddito garantito" o "reddito di cittadinanza" o "basic incom", cioè di un reddito minimo assicurato dallo Stato in mancanza di attività lavorativa. La soluzione, molto discussa a livello teorico, è oggi adottata in tutti i paesi europei eccettuate l'Italia, la Grecia e l'Ungheria. In Italia c'è una sola sperimentazione, prevista da un decreto legislativo del 1998, ormai abbandonata nel tempo. Sui fondamenti etici e politici del reddito di cittadinanza, sulle realizzazioni in Europa e sulle possibilità in Italia, fa il punto il volume di Giuseppe Bronzini, magistrato, autore di numerose pubblicazioni in materia.

Il reddito di cittadinanza

Bronzini Giuseppe

Il piccolo libri del Natale; dal nascere al mondo e alla vita; l'enorme mistero della maternità. Una lettura della storia di Maria che restituisce alla madre di Gesù la meravigliosa semplicità di una femminilità coraggiosa, la grazia umana di un destino che la comprende e la supera.

In nome della madre

De Luca Erri

Esiste il delitto perfetto? Gastmann, “demonio in forma umana”, ne è convinto, e per dimostrarlo al commissario Barlach – e vincere la scommessa fatta in una bettola sul Bosforo – getta un uomo dal ponte di Galata. Per oltre quarant’anni il commissario seguirà le orme di quella belva feroce, finché un giorno, nella tetra quiete del lago di Biel, in Svizzera, l’assassinio dell’ispettore Schmied lo metterà nuovamente di fronte all’inquietante spettro del suo nemico e degli audaci, efferati delitti da lui commessi. A Barlach non resta molto da vivere: giusto il tempo di regolare i conti.

Il giudice e il suo boia

Durrenmatt Friedrich