Racconti

La prima volta a… Bologna

AA. VV.

Descrizione: Diario intimo della città felsinea a cura di Cristina Orlandi e Francesca Panzacchi, Edizioni della Sera, 2021. Prefazione di Scilla Bonfiglioli.

Categoria: Racconti

Editore: Edizioni della Sera

Collana: Memoriae

Anno: 2021

ISBN: 9788832213447

Recensito da Redazione i-LIBRI

Le Vostre recensioni

La prima volta a… Bologna - Diario intimo della città felsinea a cura di Cristina Orlandi e Francesca PanzacchiEdizioni della Sera, 2021

Prefazione di Scilla Bonfiglioli

Bologna la turrita riserva mille sorprese. È una città che abbraccia i suoi abitanti e non si lascia dimenticare. Bologna è arte, cultura, storia antica e recente, eterno tempio della gastronomia, è un mondo straordinario incastonato fra tredici porte misteriose. È anche un posto in cui perdersi per ritrovarsi. Proprio per questo, e molto altro, le “prime volte” vissute nel cerchio delle mura antiche sono qui narrate come esperienze insolite, momenti di crescita, a volte di dolore, o anche eventi ordinari, ma che hanno lasciato un ricordo indelebile in ognuno di loro. In questo volume si raccontano storie intense con lo stupore, l’emozione e la meraviglia della fatidica prima volta.

L’antologia  intitolata  La prima volta a… Bologna è curata da Cristina Orlandi e Francesca Panzacchi per le Edizioni della Sera“Le emozioni e le descrizioni sono l’anima del libro, ognuno deve parlare della sua prima volta, in ogni ambito.”

I racconti sono di Stefano Bonazzi, Carmine Caputo, Mauro Corticelli, Eliselle, Bruno Elpis, Barbara Faenza, Manuela Fiorini, Maurizio Malavolta, Luca Martinelli, Luca Martini, Lorenzo Mazzoni, Gianluca Morozzi, Luca Occhi, Cristina Orlandi e Francesca Panzacchi.

Leggi l’intervista a Cristina Orlandi e Francesca Panzacchi, curatrici dell’opera La prima volta a… Bologna, a questo link

Acquista il libro su IBS

Acquista il libro su Mondadori store

Acquista il libro sul sito della casa editrice

Francesca Panzacchi si è laureata in Scienze Politiche all’Università di Bologna con una tesi su Goffman. Scrittrice e fotografa, ha ottenuto importanti riconoscimenti in ambito letterario. Ha collaborato con «Il Resto del Carlino» e con varie case editrici in qualità di curatrice di collana. 

Cristina Orlandi ha pubblicato diversi racconti in varie antologie. Nel 2016 scrive il volume Bologna meravigliosa (Edizioni della Sera), percorso emozionale attraverso luoghi e ricordi della città di Bologna. Nel 2018 esce l’antologia Bolognesi per sempre (Edizioni della Sera), una raccolta di racconti sull’amore per la città di Bologna firmata da autori vari, da lei curata e in cui è presente un suo racconto. Per Edizioni del Loggione ha pubblicato Due mariti per Sanja (2017), I boschi del tempo (2018), A ogni costo (2019), Lampi di amore e correnti contrarie (2020).

...

Leggi tutto

LEGGI COMMENTI ( Nessun commento )

Aggiungi un tuo commento

Scrivi la tua recensione

Devi effettuare il login per aggiungere un commento oppure registrati

Vv.

Aa.

Libri dallo stesso autore

Intervista a AA. VV.

Break the Silence ITA è un progetto formato da quattro ragazze: Mariachiara Cataldo, fondatrice e project manager di Break The Silence ITA e studentessa presso l'Università di Torino del corso di laurea magistrale in Economia e Management, Francesca Valentina Penotti, social media manager di Break The Silence ITA e studentessa presso l'Università di Torino del corso di laurea magistrale in Economia e Management, Giulia Chinigò, event manager di Break The Silence ITA e studentessa presso l'Università di Torino del corso di laurea in Beni Culturali, e Francesca Sapey, content manager di Break The Silence ITA e studentessa presso l'Università di Torino del corso di laurea magistrale CAM. Il progetto nasce a Torino il 7 giugno 2020 sulla pagina Instagram @breakthesilence_ ITA e in seguito sulla pagina Facebook Break The Silence ITA e si propone di operare insieme all'aiuto di esperti nel campo verso una maggior sensibilizzazione ed educazione riguardo alla violenza sessuale e di genere. Il nostro artista è Tommaso Sgrizzi che si propone di raccontare l'intimità e le relazioni tramite illustrazioni

Break the silence

AA. VV.

Andrea Pessina, un poeta milanese si racconta

La storia si snoda tra Italia e Argentina, intrecciando temi storici e politici in una trama avvincente, a metà tra thriller e spionaggio. Un anziano signore, Vincenzo Binetti, abita da solo in un appartamento nel quartiere Esquilino a Roma. Un giorno il vecchio sparisce e il suo vicino di casa, Flavio Bertone, commissario di polizia, cinquantenne, separato e con la delusione esistenziale di non essere diventato padre, si mette sulle sue tracce e scopre che il vero nome del vecchio non è Vincenzo Binetti, bensì Evaristo Torriani: un argentino dal passato avventuroso e contraddittorio, amico di Che Guevara, ma poi agente dei servizi segreti e, infine, nel ’78, anche cameriere personale di Jorge Luis Borges. Alcuni indizi, insieme all’intuito del commissario, fanno pensare che Torriani possa essere tornato nella sua città natale, Buenos Aires, dove vive ancora sua figlia Isabella. A Buenos Aires, il commissario incontra Isabella, convinta che il padre sia morto nel ’79, e poi scopre che i servizi segreti stanno cercando Torriani da trent’anni perché ritenuto responsabile di aver sottratto al governo una lista di nomi dei veri genitori degli orfani del regime di Videla.

IL CAMERIERE DI BORGES

Bussotti Mario

In un meraviglioso borgo di mare, dove la bellezza della natura e delle atmosfere del passato non è spenta dalla modernità, giunge Emma. Eva F Dewalker, un’amica di famiglia recentemente scomparsa, le ha lasciato ogni suo avere, a una condizione: che Emma esegua alcune sue volontà. Seguendo le istruzioni contenute negli scritti di Eva e le rivelazioni di un manoscritto ancora inedito, Emma comprenderà il proprio bisogno di cambiamento e scoprirà il seducente mistero che rende magica la spiaggia, sulle tracce del Comandante, leggendario uomo di mare e pittore, che “sapeva dipingere il colore degli istanti” e che ha lasciato al mondo qualcosa di eterno. In un villaggio di riviera in cui ognuno può rivedere il suo mare del cuore, sulla veranda dello stabilimento balneare di Gian e sulla spiaggia, si incontrano la videomaker Emma, la sua ospite Deiva, la bionda traduttrice Aileen, il nuovo medico del paese Radu, il documentarista giramondo Sandro e altri ancora. Una commedia sentimentale romantica, briosa e toccante, sulla magia e sulla forza implacabile dei desideri e dell’amore, al di là del tempo e dello spazio, e persino oltre i confini della vita terrena. Even in English.

Sabbia

Dewalker F Eva