Giallo - thriller - noir

Scirocco e zagara

Genovese Antonino

Descrizione: Mariangelo mastica amaro. Il cadavere di padre Giovanni Rossi, noto alle cronache per i suoi affari con la malavita locale e l'accoglienza dei migranti, viene trovato nella piscina della sua lussuosa villa. Mentre le alte sfere ecclesiastiche chiedono una rapida risoluzione del caso, il maresciallo Mariangelo e il brigadiere Fascia si fanno largo tra prostituzione, mafia, traffico di migranti e un progetto di accoglienza per orfani. Finiranno in una fiaba nera come la notte più buia, un inferno dal quale non vi è uscita e le nefandezze umane sono lame nel costato dei giusti. Nell'oscurità del crepuscolo le acque del lago si increspano. Una sirena, catturata nelle reti di un pescatore, è costretta a vivere lì, mentre un mostro a sei zampe la osserva, pronto a stringerla nella sua morsa. È proprio il mostro a stuzzicare la voglia di giustizia del maresciallo. Sullo sfondo della città di Barcellona Pozzo di Gotto, tra i sapori di una Sicilia che profuma di Zagare, granite, mentre il sole ottunde le menti e il sangue scorre, invadendo il letto del Longano, Gianluca dovrà sfidare la sua angoscia per il mare e salvare quel che resta del suo matrimonio con Giuseppina, desiderosa di un figlio e di vivere nella sua città natale: Lipari. È proprio nel mare della paura che si nasconde la soluzione alla prima indagine del maresciallo Mariangelo.

Categoria: Giallo - thriller - noir

Editore: Frilli

Collana: Tascabili. Noir

Anno: 2020

ISBN: 9788869434143

Recensito da Ornella Donna

Le Vostre recensioni

Scirocco e zagara. Un giallo siciliano per il maresciallo Mariangelo di Antonino Genovese

Nel vasto panorama del giallo italiano, una nuova figura di maresciallo si affaccia prepotentemente: si chiama Mariangelo Gianluca ed è il protagonista del libro di Antonino Genovese, intitolato Scirocco e Zagara, pubblicato da Frilli Editori.

Chi è costui? Gianluca Mariangelo, nonostante il lavoro svolto, è completamente refrattario alla vista dei cadaveri, che gli procurano sempre dei violenti conati di vomito. Nonostante questa pecca è un abile ed intuitivo investigatore, inviso alle regole e alle convenzioni imposte dall’alto, ed è molto amato e apprezzato dai suoi sottoposti. Ma è anche un uomo molto taciturno e riservato.

Ora è alle prese con un caso tanto difficile quanto delicato. A Barcellona, dove si svolge il romanzo, in Sicilia, nella sua lussuosa villa viene trovato il cadavere galleggiante di don Giovanni Rossi, parroco molto discusso del paese. Una figura controversa, che tutto pare essere meno quello che effettivamente era. Dongiovanni incallito, con la truffa ha costituito un enorme patrimonio, lucrando sulle cooperative che devono occuparsi dei migranti e del loro sostentamento.

Qualcuno ha messo fine alla sua terribile esistenza. Non è facile giungere alla verità a causa delle forti ingerenze della Chiesa e dei suoi capi, decisi a insabbiare tutto: ma il nostro investigatore è deciso a tutto…

Un bel giallo, ottimamente elaborato, frutto e specchio dei tempi moderni. Una Chiesa corrotta, tra loschi traffici di immigrati, prostitute al servizio del clero, e tanta sete di denaro caratterizzano un testo che trascina il lettore nel paesaggio assolato e profumato di zagare di una Sicilia mai così ricca di fascino e di malia. La nuova figura del maresciallo viene tratteggiata con sapienza narrativa ed è destinata a lasciare un segno nel romanzo di genere. Tra ombre e silenzi carichi di omertà, in una vicenda dal retrogusto dolce-amaro…

...

Leggi tutto

LEGGI COMMENTI ( Nessun commento )

Aggiungi un tuo commento

Scrivi la tua recensione

Devi effettuare il login per aggiungere un commento oppure registrati

Antonino

Genovese

Libri dallo stesso autore

Intervista a Genovese Antonino


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.i-libri.com/home/wp-content/themes/ilibri/single-libri.php on line 862

A ventinove anni, dopo un'infanzia e un'adolescenza difficili, la bella e intelligente Hilary Thomas è arrivata al successo. Ma quando viene aggredita nella sua lussuosa villa di Beverly Hills da un maniaco omicida, i peggiori incubi del passato sembrano rimaterializzarsi nei bagliori della lama acuminata del suo aggressore. Non basterà fuggire, non basterà lottare, non basterà nemmeno ucciderlo: lui tornerà, più forte della morte, a ossessionarla, costringendola a scavare disperatamente nei segreti sepolti per scoprire una realtà allucinante. Da Hollywood a Napa Valley, dalle piscine soleggiate delle dimore dei divi alla penombra umida di morte dell'obitorio, il ritmo tranquillo della vita quotidiana in California viene sconvolto da eventi ben più spaventosi e dirompenti dei terremoti ai quali la gente è ormai abituata. Esistono forze, nella mente umana, al confronto delle quali le scosse telluriche sono carezze e le urla di morte soltanto sussurri.

SUSSURRI

Koontz Dean R.

Kafka, Franz – IL FUOCHISTA (America, 1927)

RIDE AND PREJUDICE – Jane Austen

Cresciuto nello studio legale del padre nella cittadina di York, in Pennsylvania, Kyle McAvoy è un giovane con un roseo futuro davanti. Intelligente e di bell'aspetto, è anche direttore dello "Yale Law Journal", la rivista della scuola di legge. Ma nel suo passato c'è un segreto che lui avrebbe voluto dimenticare, e quando alcuni loschi personaggi lo avvicinano annunciandogli di avere le prove del suo coinvolgimento in uno stupro di gruppo negli anni del college, Kyle avverte la sgradevole sensazione di non essere più l'unico padrone del suo destino. Gli uomini che lo hanno contattato affermano di essere agenti dell'FBI e danno prova di conoscere molte cose che riguardano la sua vita. A poco a poco, però, il colloquio assume contorni ambigui, soprattutto quando entra in scena il sedicente detective Bennie Wright, che, minacciandolo di rendere pubblico un video compromettente, lo costringe a piegarsi alla sua volontà. Ben presto i giochi saranno a carte scoperte. I ricattatori, in realtà, agiscono per conto di un misterioso committente interessato a una causa che vede due prestigiose società darsi battaglia per il possesso dei progetti di un avveniristico bombardiere commissionato dal Pentagono. Kyle, semplicemente, dovrà fare ciò che sogna ogni giovane avvocato: accettare l'offerta di lavorare a New York nel più prestigioso studio legale del mondo, che gli ha offerto un impiego strapagato. Questo gli consentirà di passare ai suoi ricattatori preziose informazioni riguardo al contenzioso in atto. Trovandosi costretto a commettere un crimine per nasconderne un altro, Kyle si rende conto che la sua carriera e la sua libertà sono in pericolo. Ribellarsi al diabolico meccanismo che rischia di stritolarlo significherà ridare un senso al suo codice etico e mettersi una volta per tutte alla ricerca della verità, anche su se stesso.

IL RICATTO

Grisham John