Narrativa

TI PROMETTO

Pezzolla Indro

Descrizione: Arrivata a Londra in cerca di fortuna, Iris, attraverso la tenacia e i compromessi riesce ad ottenere il successo tanto desiderato, ma ormai è diventata incapace di goderselo. Il ricordo costante della sua terra, la Grecia, del suo primo amore e dei dialoghi con il suo primo grande amico la tengono divisa tra i sogni di gloria e le insoddisfazioni. L'incontro con un vagabondo segnerà l'inizio di un viaggio introspettivo alla scoperta di sé stessa che raggiungerà il suo culmine con la conoscenza di Dimitri, un uomo che ha lasciato il lavoro della sua vita, il circo, per qualcosa che vale di più. Dopo cinque anni, per Iris, è arrivato il momento di innamorarsi di nuovo. Però proprio quando la vita inizia a sorriderle capisce che deve partire nuovamente, ma non più in cerca di fortuna, questa volta scappa da qualcosa. Una storia che svela il segreto della felicità, il significato dei tradimenti, il sottile confine tra amicizia e amore, il senso della vita e il valore di un legame che resiste alla distanza, al tempo, ai silenzi, alla morte... e a far da sfondo a tutto questo, una promessa impossibile da mantenere... forse.

Categoria: Narrativa

Editore: Falzea Editore

Collana:

Anno: 2011

ISBN: 9788882963521

Recensito da Marika Piscitelli

Le Vostre recensioni

Iris è una stilista di successo, bella, ricca e… molto sola.

Aveva grinta da vendere quando ha lasciato la sua Grecia per mettersi in gioco e sfidare il mondo, ma ora che ha raggiunto la meta, che ha realizzato quelli che credeva essere i suoi sogni, si accorge di non essere felice.

La sua ambizione sfrenata le ha rubato tempo, le è costata tanti sacrifici e l’ha costretta a dei compromessi che ora le impediscono di gioire dei risultati ottenuti.

Solo il ricordo del suo “guru”, un angelo assassino che ha saputo ascoltarla e comprenderla più di chiunque altro, riesce talvolta a confortarla; altri personaggi che incontrerà lungo il suo cammino la faranno riflettere e la aiuteranno a capire i suoi errori e le sue scelte, ma, come sempre, la salvezza sta nell’amore. Anche quando si tratta di un amore impossibile…

Ti prometto è un romanzo immediato, senza pretese, costruito su una trama semplice con poche comparse che spesso parlano per aforismi. Qualche volta l’effetto risulta incisivo, ma nel complesso ne risentono sia i dialoghi che la caratterizzazione dei personaggi. Il finale riserva delle sorprese…

Come diceva il mio guru, le cose belle o brutte che ci accadono sono solo eventi; l’uso che ne facciamo è il risultato”.

...

Leggi tutto

LEGGI COMMENTI ( Nessun commento )

Aggiungi un tuo commento

Scrivi la tua recensione

Devi effettuare il login per aggiungere un commento oppure registrati

Indro

Pezzolla

Libri dallo stesso autore

Intervista a Pezzolla Indro


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.i-libri.com/home/wp-content/themes/ilibri/single-libri.php on line 862

Il diario del ritorno sul palco di un giovane musicista dopo un periodo di lontananza dai riflettori. Un diario sincero e fragile, scandito a ritmo di musica, di poche settimane destinate a segnare l'esistenza del protagonista. Poche settimane vissute fra la quotidianità di un lavoro qualunque, le serate in sala prove o in tour con i compagni di una vita e la ricerca di una stabilità emotiva. Costantemente in bilico fra le inquietudini di un passato in eterno ritorno e l'esigenza di un nuovo equilibrio e nuovi lampi di serenità. Un romanzo crudo e diretto, figlio del caos di questi anni senza identità.

SUONANDO PEZZI DI VETRO

Bonfanti Roberto

VA’ DOVE TI PORTA IL CUORE

Tamaro Susanna

«Penso a tutti i libri che non sono stati scritti, alla grande storia della letteratura invisibile, rimasta ferma e muta in una morsa di stomaco, in uno struggimento che di colpo si fa paura, e poi solitudine, e poi corpi da abbracciare senza dire nemmeno niente». Un diario intimo, tanto più personale quanto condiviso e universale. Un memoriale nel quale lo scrittore lucano mette a nudo, senza veli, i suoi drammi e le sue gioie. Frammenti di una vita vissuta ad alta intensità emotiva che si ricompongono in un bilancio umano in cui la letteratura spinge il dito nella piaga dell'esistenza e diviene rivelazione del mondo.

Diario dello smarrimento

Di Consoli Andrea

Quest'opera è valida per le dimensioni di teatro che, una volta di più, lo straordinario talento inventivo di Ionesco. La metamorfosi a vista del personaggio Jean, dentro e fuori la stanza da bagno, ogni volta sempre meno uomo e sempre più rinoceronte, sotto gli occhi atterriti di Berenger, è un modello di teatro antipsicologico, ridotto a puro gesto, che la parola accompagna con una semplice funzione indicativa. E'il ritorno alla pantomima, ai valori didascalici e parodistici della pantomima e qui Ionesco - sembra impossibile - si incontra con Brecht'. Dalla Prefazione di Roberto De Monticelli

Il rinoceronte

Ionesco Eugène