Fantasy

Witch & Wizard – Il fuoco

Patterson James

Descrizione: In un mondo dominato dal Nuovo Ordine, il regime autoritario che ha abrogato le leggi democratiche e proibito qualsiasi forma di libertà, due ragazzi lottano per la propria sopravvivenza e per la salvezza dell'umanità intera... Hanno combattuto con coraggio, ma hanno fallito. E adesso Whit e Wisty Allgood sono costretti ad assistere impotenti all'esecuzione dei loro genitori. Ed è solo l'inizio. Nel giro di pochissimi giorni, le guardie nel Nuovo Ordine fanno irruzione nel quartier generale della Resistenza, portando via tutti coloro che avevano aiutato i fratelli Allgood. Potendo contare solo sulle proprie forze, Whit e Wisty decidono allora di tentare il tutto per tutto, sferrando un attacco direttamente contro l'Unico tra gli Unici. E ben presto si rendono conto con orrore che ogni incantesimo lanciato su di lui non ha nessun effetto, se non quello di renderlo ancora più forte...

Categoria: Fantasy

Editore: Nord

Collana: Narrativa Nord

Anno: 2014

ISBN: 9788842921271

Recensito da Elpis Bruno

Le Vostre recensioni

James Patterson mi ha talvolta divertito nei romanzi del profiler Alex Cross e nei legal/romantic thriller che hanno per protagoniste le quattro ragazze del club omicidi. Con il presenzialismo narrativo tuttologico che anima gli scrittori “che vendono”, lo stesso autore ha inaugurato una nuova serie di romanzi fantasy-distopici: “Il fuoco” è il terzo appuntamento.

Difficile esprimere un giudizio positivo per una storia che riecheggia ambientazioni e  sortilegi alla Harry Potter (“La ragazza che può trasformarsi in una torcia umana”), senza possederne il copyright.

Witch & Wizard sono fratelli, hanno perduto i genitori e sono perseguitati dai sicari di un tiranno crudele (“Uomo sorridente che scioglie il volto dei bambini”) e malefico (“L’Unico si gira e nello stesso istante il giovane viene sbalzato in alto, come soffocato da una morsa invisibile”) che ha instaurato un clima di terrore e di persecuzione degli oppositori.

In apertura, in uno scenario ove la pestilenza dilaga, Witch cerca di salvare la sorella Wisty, colpita dalla malattia, cercando di riattivare in lei i poteri dei quali è dotata (“Wisty mi fa l’occhiolino… Quando si tratta di trasformare i corpi, i roditori sono la sua specialità”); i due transfughi (“Sono un ricercato, un criminale di altissimo profilo il cui volto è appiccicato su ogni muro, ogni lampione della capitale”) sono soccorsi da una famiglia, i Neederman, (“Per espresso decreto dell’Unico tra gli Unici, i membri di questo nucleo familiare sono in arresto per le assai spregevoli azioni di aver dato asilo a due pericolosissimi latitanti…”) i cui membri aderiscono alla Resistenza che si oppone al nuovo ordine.

Il ricorso a concetti astratti (“Mentre gli altri marciscono per la Peste come topi di fogna, il Dono ha ancora la meglio”) ed esoterici (“Il tipo di gesta che avevano in mente le Profezie”), la ritualizzazione degli eventi (“Gli antichi racconti della Ricorrenza”), i cenni a dimensioni parallele (“Celia ad attendermi a Shadowland”) non attenuano l’umorismo involontario di situazioni che pretenderebbero di essere drammatiche o di suscitare tensione.

Pur non essendo un appassionato del genere, ritengo che il mio giudizio non dipenda soltanto dalle mie preferenze letterarie.

Bruno Elpis

...

Leggi tutto

LEGGI COMMENTI ( Nessun commento )

Aggiungi un tuo commento

Scrivi la tua recensione

Devi effettuare il login per aggiungere un commento oppure registrati

James

Patterson

Libri dallo stesso autore

Intervista a Patterson James


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.i-libri.com/home/wp-content/themes/ilibri/single-libri.php on line 862

Presentazione dell'autore. Argomento principe della storia, narrata in questo romanzo, è il tormento che Sofia e Marcello sono costretti a subire ad opera della sorella di lei, Viviana, che con l'aiuto dei genitori ostacola, con tutte le sue forze, l'unione dei due amanti fino ad ottenerne la separazione. Viviana va oltre… ma prima di raccontarlo bisogna fare un passo indietro. Sofia e Marcello si innamorano quando entrambi sono rispettivamente fidanzati da oltre dieci anni. Sarà proprio questa loro condizione a far scatenare Viviana che, attraverso il suo impianto accusatorio fondato su pregiudizi e retaggi culturali, oltre a separare i due amanti, costringerà Sofia a riconciliarsi con Roberto, il vecchio fidanzato. La forzata separazione porrà Sofia e Marcello in uno stato inverosimile, di totale disperazione, dal quale cercheranno con ogni forza di tirarsi fuori per rivendicare la loro vita… il loro amore.

Un incontro d’amore

Capolongo Antonio

Tre bambini crescono insieme in un collegio immerso nel verde della campagna inglese. Non hanno genitori, ma non sono neppure orfani. La loro vita verrà accompagnata dalla musica dei sentimenti: l'amicizia e l'amore come uniche armi contro un mondo che nasconde egoismo e crudeltà.

Non lasciarmi

Ishiguro Kazuo

Il libro che dava inizio alla saga di Arturo Bandini. Un commosso, divertito ritratto di una famiglia italo-americana e del suo disperato tentativo di integrazione. Con l'introduzione di Niccolò Ammaniti.

Aspetta primavera, Bandini

Fante John

"I giorni scanditi da pensieri ordinati, la messa a fuoco di un'esistenza che sembra crollare da un giorno all'altro, le ansie, gli istanti, le paure e le insicurezze. La pioggia, le cicale, i toraci in fiamme e Gian Maria Volontè che prega in 'Todo Modo'. Una lunga ed attenta riflessione sul significato dell'esistenza, sul dolore, sull'odio e sull'oblio. Un unico racconto, una granitica e tortuosa discesa nella quotidianità che, per emersione, illumina i dettagli della nostra esistenza facendoli danzare tra loro."

Appunti per un discorso sull’odio

Di Carlo Andrea Alessandro