L'odore dell'acido racconta la storia di Stefano Savi, una fonte d'ispirazione per tutti.

L’odore dell’acido

Savi Stefano

Giorgio Armani ripercorre con le sue stesse parole, la sua storia, il suo lavoro, i suoi pensieri.

Per amore

Armani Giorgio

Con la penna complice e brillante di Paolo Conti riviviamo un pezzo di storia del Paese tra politica, cronaca, costume, giornalismo e satira.

Un’Italia da vignetta

Giannelli Emilio, Conti Paolo

Può la luce arrivare dal passato? Può esserci luce nella polvere?

La luce delle stelle morte

Recalcati Massimo